Category: News

Kyklos Bike e Team Kyklos Abruzzo ancora insieme per il 2014

Dopo l’entusiasmante stagione appena conclusa con all’attivo sessantuno successi, il Team Kyklos Abruzzo si conferma la squadra più vincente in Italia.

Un particolare ringraziamento va al team manager Gabriele Marchesani che con il suo impegno e la sua grande professionalità ha portato il team a questi livelli.

Alla luce di tali risultati non potevamo che riconfermare anche per il 2014 la nostra partnership tecnica.

Certi che Kyklos abbia contribuito con le sue bici al raggiungimento di tali obiettivi e volenterosi di spingerci sempre oltre nella ricerca di nuove soluzioni tecniche, ci auguriamo di poter continuare a fornire bici  vincenti ad atleti sempre più vincenti.

To our customers, distributors, staff and Danilo Di Luca

To our customers, distributors, staff and Danilo Di Luca

In these last days which have been very sad and chaotic, we were literally shocked by the results that came back positive involving Danilo Di Luca who’s been the promoter of our project, a funder and a great valuable technical partner. I’ve been thinking a lot about this incident trying to understand why it happened and in conclusion I still cannot decipher it completely.
In these last years, I spent a lot of time together with Danilo and shared with him a lot of good times and many hard times.
I’ve always seen Danilo as a true leader, someone who’s able to create team work and to draw out the best from all those people close to him.
Today the leader, the champion seems to be defeated by all those fears, those uncertainties that fill your mind in these situations.
I thought about all the work done together, the enthusiasm of all the people who have contributed to building up the Kyklos project and I can’t deny the fact that I felt anger thinking that all this could be wiped out by one apparently inconsiderate gesture.
Having overcome the initial shock, I came across solidarity from people passing by the company to show their affection. Reading the emails, there were many letters of comfort from people who continue to believe in our product. All this allowed me to overcome the many cruel remarks I read in the newspapers and at forums.
Of course each one of us has the right to have an opinion on what might have happened and thus comment and even severely condemn Danilo for his sporting conduct and morals.
As far as I’m concerned Danilo will have to testify the truth and the judges will then adjudicate the outcome. The sentence will be established by the court and all the facts surrounding this incident will demonstrate the morality of Danilo Di Luca as a man and as an athlete.To hide from Danilo would have been the easiest way out but as a manager it would have been wrong to deprive myself of such a capable and human technical resource and I do not feel I can give this up at the moment. For Kyklos, Danilo will be a treasure in the future.I really hope for Danilo, Kyklos may represent a new challenge to grip on to with his ceaseless endurance and great determination in order to overcome this difficult period and use it as a tool to regain himself as a man.For this reason, I wish to assure all our customers, our fans as well as those critics that KYKLOS will go on with its project knowing that ours are really great bikes.

A fan and a friend
The managing director
Alexandre De Acetis

In questi ultimi giorni per noi molto tristi e caotici ci siamo trovati letteralmente travolti dal caso di positività che ha visto coinvolto Danilo Di Luca che del nostro progetto è stato un promotore, un finanziatore e un validissimo partner tecnico.
Ho riflettuto a lungo su questa vicenda cercando una chiave di lettura che a oggi non ancora riesco a decifrare totalmente.
In questi ultimi anni ho trascorso molto tempo insieme a Danilo e con lui ho condiviso tanti momenti belli e parecchi momenti molto difficili.
In Danilo ho sempre visto un vero leader ,una persona capace di fare gruppo e di trarre sempre il meglio dalle persone che gli stanno affianco.
Oggi il leader, il campione, sembra essere stato sconfitto da tutte quelle paure, insicurezze che riempiono la mente dell’ultimo dei gregari e che si annidano nella parte più nascosta della nostra personalità.
Ho pensato a tutto il lavoro fatto, all’entusiasmo di tutte le persone che hanno contribuito a costruire il progetto kyklos e non nascondo di aver provato rabbia pensando che tutto questo potesse essere spazzato via da un gesto apparentemente sconsiderato.
Superato lo stordimento iniziale, ho trovato la solidarietà delle persone che passavano in azienda per testimoniarci la loro vicinanza. Leggendo le mail ho trovato tante lettere di conforto di persone che comunque continuano a credere nel nostro prodotto.
Tutto questo mi ha fatto superare anche le tante critiche, cattiverie gratuite che mi è capitato di leggere sui giornali e sui forum.
Tutti sono liberi di farsi un’idea di quanto accaduto di fare commenti e perché no di condannare anche duramente Danilo per quello che riguarda la sua condotta sportiva e morale.
Per quello che mi riguarda sarà Danilo a dover presentare la sua verità , saranno i giudici ad accertarla, saranno i processi a stabilire le condanne e sarà la storia a stabilire il valore di Danilo Di Luca come uomo e come atleta.
Prendere le distanze da Danilo sarebbe stato semplicistico e da amministratore della società sarebbe stato oltre modo sbagliato privarsi di una risorsa tecnica così capace e sensibile. Per Kyklos Danilo sarà una risorsa per il futuro alla quale in questo momento non mi sento di poter rinunciare.
Anzi, spero che per Danilo Kyklos potrà rappresentare una nuova sfida nella quale cimentarsi con il suo proverbiale piglio, una forte motivazione per superare questo momento così difficile e uno strumento per riscattarsi come uomo e come persona.
Per questo motivo confermo a tutti i nostri clienti ed estimatori e anche a tutti i nostri detrattori che KYKLOS va avanti con il suo progetto, convinti che le nostre siano delle ottime bici.
Un tifoso,un amico
Alexandre De Acetis
Amministratore Unico Kyklos.

Diventa realtà il 1° giro ciclistico che ripercorre l’avanzata della formazione partigiana della Brigata Maiella che da Casoli (CH)  risalirà l’Adriatico fino a Bologna.

Noi di Kyklos, da sempre vicini e attenti alla storia e alle realtà del nostro territorio abruzzese siamo voluti essere presenti come sponsor tecnico di questa bellissima manifestazione.

retro maglia locandina1

Nuova partnership commerciale

Firmata una nuova partnership commerciale per il negozio Kyklos di Pescara.

All’interno del negozio si potranno trovare le biciclette Haibike, marchio ancora poco conosciuto al grande pubblico ma che costruisce ed assembla Biciclette con molta cura, utilizzando l’alta gamma per ciascun componente, oltre alle piu’ moderne raffinatezze teniche.

haibike_logo3

Rottama la tua bici da Kyklos Bike!

promozione il centro

 

Offerta valida per l’acquisto di city bike, MTB , E-bike , vincolato alla riconsegna di una bici usata.

Offerta valida per tutto Luglio 2013

Offerta non valida per l’acquisto di bici per bambini.

Offerta non cumulabile con altre offerte in corso.

Offerta sottoposta all’ approvazione di Kyklos Factory srl

 

Presentazione Under23 Vini Fantini by Farnese

La Presentazione Ufficiale del Team ciclistico professionistico della Vini Fantini by Farnese si è tenuta al teatro Marruccino a Chieti, sabato 12 gennaio 2013.

Per l’occasione è stato presentato anche il Team under 23 della Vini Fantini by Farnese che anche per il 2013 avrà come sponsor Tecnico dei Telai la Kyklos
sponsor u23

squadra u23 squadra u23dirigenza

Convocazione in azzurro per Francesco Pedante

Prima convocazione in azzurro per Francesco Pedante in sella alla sua Kyklos Kros.
Appuntamento al 6 gennaio per la prova della coppa del mondo per il giovane azzurro.

F1_1352648499

pedante azzurro

Kyklos & Lucky Explorers alla Miami Tennis Cup

Nel Torneo di addio ai campi da Tennis da parte di Andy Roddick , campione statunitense di tennis, anche Kyklos è stata protagonista!

Lucky Explorers, il nostro distributore americano ha consegnato al vincitore del torneo Nicolas Almagro un bellissimo esemplare delle nostre amate bici.

La diretta trasmessa da ESPN è stata seguita da milioni di appassionati in tutto il mondo.

In the last Tournament for Andy Roddick, Kyklos was protagonist!

Lucky Explorers, our american distributor presents to Nicolas Almagro, the winner of the tournament, a beautiful bicycle.

The live broadcast from ESPN was follow by millions of enthusiastic fan from all over the world.

Accordo di Distribuzione tra Kyklos e Lucky Explorers LLc

 

Siglato un nuovo accordo di distribuzione per Kyklos che dal 2013 sarà presente nel mercato Americano con il nuovo partner Lucky Explorers LLC. Nelle foto lo staff al completo.

A new trade agreement for Kyklos that will be from the 2013 in the  American market with the new partner Lucky Explorers LLC. The full staff in pictures