Kyklos Bike

Design e qualità italiani in strada

Kyklos in greco vuol dire “cerchio”, “ruota”, “giro”. Sei lettere che racchiudono
l’idea che ha ispirato la nostra azienda: realizzare una bicicletta dalle prestazioni
elevate e con uno stile tipicamente italiano.
Le migliori fibre in carbonio, Toray T800 e T700 unidirezionale (UD), le
resine di nuova generazione più adatte per la costruzione di telai racing, la
più avanzata tecnologia per la realizzazione di tubazioni e monoscocche, la
tecnica dell’incollaggio a giunzione, design italiano: le bici Kyklos hanno un
DNA unico, innovativo, vincente.
Nel triangolo principale, tutto full carbon, è stato applicato il monoscocca
in modo da avere un rinforzo nelle zone più sollecitate, come la parte del
movimento centrale e la parte della serie sterzo.
Con l’incollaggio a giunzione la parte posteriore del carro, sempre in
monoscocca, viene assemblata con il triangolo principale.
Il carbonio Toray è il carbonio più forte e performante oggi disponibile sul
mercato: rappresenta la miglior combinazione tra modulo dominante e
resistenza dominante (Alto Modulo).
Triangolo principale, carro posteriore, inclinazione della forcella e del piantone,
solidità nella zona del movimento centrale e nella zona del tubo sterzo: un
insieme di elementi concepiti per soddisfare gli atleti e i ciclisti più esigenti.
Creare un tutt’uno tra mezzo meccanico e atleta: tutto è studiato per avere
una bici compatta e il più possibile scorrevole su qualsiasi tipo di terreno, ad
ogni velocità.
I ferma guaine specifici e il supporto batteria, offrono un’interfaccia perfetta
per tutti i sistemi di trasmissione elettronica in commercio, senza necessità di
fascette o nastri adesivi aggiuntivi. La soluzione più lineare per l’integrazione
della trasmissione elettronica di Kyklos.
La forma aerodinamica, il carbonio Toray, gli accessori in lega che permettono
la regolazione con una precisione millimetrica, conferiscono al reggisella
un peso leggero. Esso è progettato e realizzato per resistere alle massime
sollecitazioni, anche nelle competizioni più difficoltose. A ciò si associa la
massima comodità per l’uso quotidiano, per percorsi di qualsiasi difficoltà e
nelle più diverse condizioni.
Le sezioni dei tubi del telaio, della forcella e del reggisella sono innovativi,
fendono l’aria e danno un vantaggio aerodinamico impareggiabile.
Per ogni punto del telaio utilizziamo l’esatto quantitativo di materiale
necessario, senza eccessi o difetti. Tale livello di meticolosità è possibile
solo grazie alla perfetta combinazione di materie prime di altissimo livello e
accuratezza nei processi di lavorazione.
Le nostre forme sono studiate per avere tutto ciò che si potrebbe desiderare
da una bicicletta top di gamma: massima rigidità alla trazione, assoluta
aerodinamicità per le velocità più alte, elevata guidabilità nei cambi di direzione,
guida estremamente sicura.
Le geometrie Kyklos sono il frutto dell’esperienza decennale nel mondo delle
gare professionistiche.
Nata dalla passione delle corse su strada, Kyklos è cresciuta fino ad includere
nella sua gamma varie personalizzazioni per i clienti più esigenti. Con 30
anni di esperienza ciclistica ad altissimo livello in tutto il mondo, oggi la Kyklos
offre agli appassionati un’esperienza unica di pedalata.
Il nostro sistema di progettazione con scanner 3D permette di effettuare e
superare i più severi controlli dimensionali del telaio. Il tutto partendo dalla
visione, dal disegno, dalla manualità e dall’artigianalità italiani.
I nostri test di collaudo dei telai rispondono alle più severe norme internazionali
quali la UNI EN ISO 4210-6.
Kyklos è un’azienda con sistema qualità certificato UNI EN ISO 9001:2008.